In questo Corso, organizzato da Run Baby Run – Rugby ASD in collaborazione con Opes Lombardia, i partecipanti verranno introdotti a un metodo specificamente studiato per l’educazione motoria della prima età evolutiva, esplorando le varie applicazioni del corretto approccio nei confronti del bambino e del suo sviluppo psicomotorio.

Coloro che al termine del corso risulteranno idonei, verranno inseriti nell’albo nazionale istruttori SNaQ Opes Italia.

Il corso

La formazione è divisa in due parti.

La prima parte, generale, fornirà le conoscenze essenziali della pedagogia e dello sviluppo del bambino, sia dal punto di vista motorio sia dal punto di vista psicologico e cognitivo.

La seconda parte approfondirà la progettazione di un percorso educativo, la programmazione della lezione, guiderà alla lettura di tutto ciò che avviene, in modo da poter adattare le proprie attività al contesto e al gruppo.

 

Destinatari

Il corso è destinato a studenti/laureati in Scienze Motorie, istruttori e collaboratori di società sportive, insegnanti della scuola dell’infanzia, della scuola primaria, educatori sociali, animatori centri estivi.

 

Metodi didattici e articolazione del corso

Come detto, il corso si articolerà in due parti:

  • la prima parte, quella generale, sarà formata da due incontri online e uno in presenza con attività sul campo (a Milano), per un totale di 12 ore.
  • la seconda parte consisterà in due incontri online e un intero weekend in presenza (a Milano) per un totale di 24 ore.

Assenza massima 15%. Le assenze online sono recuperabili registrate.

 

Materiale didattico

Ai partecipanti saranno fornite le slide presentate agli incontri.

 

Verifica e valutazione

Il corso prevede la compilazione di un test di valutazione finale, per il rilascio del diploma di Istruttore ginnastica I° Livello (BI001).

Il test finale si terrà in concomitanza con la conclusione del corso, l’ultima ora della sessione in presenza. Si tratterà di un test scritto, composto da alcune domande relative al programma svolto e una parte di in cui verrà chiesto di programmare una lezione su un argomento dato.

Chi partecipa a entrambe le parti del corso avrà il diploma che consente lo svolgimento delle attività di istruttore sportivo, necessario in assenza di altri titoli abilitanti, quali la laurea in Scienze Motorie o altri tesserini federali.

La partecipazione alla sola seconda parte dà diritto a un attestato di partecipazione.

Programma

1^ Parte (12 ore)

  • Martedì 12 marzo | ore 20:00 – 22:00 | Teoria 1 | online
    Elementi di anatomia e fisiologia del movimento umano – fasi auxologiche

  • Giovedì 14 marzo | ore 20:00 – 22:00 | Teoria 2 | online
    Elementi di pedagogia generale e legata al movimento

  • Sabato 16 marzo | ore 09:00 – 18:00 | Pratica in presenza
    Elementi di teoria e metodologia della attività motorie, tecnica e didattica delle attività sportive e gioco-sport

2^ Parte (24 ore)

  • Martedì 23 aprile | 19:30-22:30 | Teoria 1 | online
    Lavorare con i bambini: la figura del maestro e la comunicazione efficace

  • Martedì 30 aprile | ore 19:30-22:30 | Teoria 2 | online
    La lezione: struttura, preparazione, setting, impostazione delle routine, gestione del ritmo

  • Sabato 4 maggio e Domenica 5 maggio | ore 9:00-18:00 | Pratica in presenza
    – Parte pratica in campo su modalità espressive del maestro
    – Il lavoro dell’istruttore: muoversi nel campo, gestire i ruoli con gli altri istruttori, rapporto con i genitori
    – Attività con i BES: gioco e inclusione
    – Attività psicomotoria nell’avviamento al movimento e allo sport: gioco libero, scoperta dei materiali e loro significato simbolico, creazione di setting e modalità di esplorazione attiva
    – Programmare un percorso di lezioni: sviluppo di una progettazione rispetto a un argomento motorio
    – Esperienza di gioco psicomotorio
    – Creazione pratica di lezioni con drammatizzazione
    – Visione di video di gioco libero e analisi

Docenti del corso

Anna Paola Bologna

Psicomotricista, direttrice di scuole dell’infanzia e formatrice per il Comune di Roma per il personale educativo e scolastico del sistema pedagogico 0-6 anni.
Membro del gruppo di lavoro sull’autovalutazione e monitoraggio dei servizi educativi di Roma Capitale.
Esperta in psicomotricità e giocomotricità dell’età evolutiva.

Pablo Perata

Laureato in Scienze Motorie presso l’Università di Buenos Aires.
Allenatore II Livello Federazione Italiana Rugby, co-fondatore e direttore tecnico di Run Baby Run – Rugby ASD.

Giuditta Domenichini

Laureata in Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Master in Psicologia dello sport e diplomata presso la Scuola di Psicomotricità Educativa e Preventiva.
Ricercatrice presso l’Università di Milano-Bicocca.

Matteo Zardini

Laureato in Scienze Motorie presso l’Università di Verona.
Docente di Educazione Fisica e Scienze Motorie in scuole primarie e secondarie.
Allenatore I livello Federazione Italiana Rugby.

Costi e modalità di iscrizione

Quota di partecipazione al corso completo: € 300

Quota di partecipazione alla sola seconda parte: € 200

Il pagamento con carta di credito/debito permette una rateizzazione in 3 tranche.

Le iscrizioni aprono il 1° febbraio 2024 e terminano il 29 febbraio 2024.

Il corso sarà attivato al raggiungimento di un numero minimo di iscrizioni.

Se prima di iscriverti tramite il modulo in fondo alla pagina, vuoi porci domande o segnalazioni, puoi scriverle qui sotto. Ti risponderemo al più presto.

MODULO DI ISCRIZIONE AL CORSO

Dati anagrafici

Formula scelta

Costo della formula scelta
€300
€200

Note e comunicazioni

Dichiarazione di responsabilità

Verifica di sicurezza

CAPTCHA immagine